rotate-mobile
Attualità

Jerry Calà a "Domenica In" dopo l'infarto: "Sono salvo grazie ai medici napoletani"

L'attore e regista è stato ospite di Mara Venier

Jerry Calà è stato ospite da Mara Venier a Domenica In dopo il recente infarto. Il noto attore e regista - che era a Napoli quando ha accusato il malore - ha spiegato: "Non mi aspettavo succedesse questa cosa. Sono sempre stato attento al cuore. L’infarto è stato inaspettato. Ho sentito un fortissimo pesa sullo stomaco. Pensavo si trattasse di una indigestione perché avevo mangiato in fretta dopo una giornata di lavoro al freddo. Solo dopo ho capito che c’era qualcosa altro".

"Grazie al tempestivo intervento del 118  - ha spiegato - e alla collaborazione dello staff dell'hotel dove mi trovavo e del produttore del film, sono stato subito soccorso. Hanno eseguito un elettrocardiogramma, ma il dolore non passava. Poi mi hanno portato in ospedale. I medici erano stati avvisati e sono finito subito in sala operatoria dove mi hanno messo degli stent. Sono salvo grazie alla Clinica Mediterranea di Napoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jerry Calà a "Domenica In" dopo l'infarto: "Sono salvo grazie ai medici napoletani"

NapoliToday è in caricamento