menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo spiazzale vicino alla Credem

Lo spiazzale vicino alla Credem

Rapina con ostaggio alla Credem di Arco Felice: presi 10mila euro

I malviventi hanno chiuso clienti e dipendenti della filiale in Piazza Aldo Moro in una stanza, poi si sono dileguati dividendosi in due gruppi. Indagano i carabinieri

Ben dieci mila euro di bottino portato via dalla banca di Arco Felice, la Credem, sita in piazza Aldo Moro, zona trafficata della città. Un colpo che, a quanto pare, sarebbe stato attentamente preparato con quattro banditi che hanno seminato paura e panico. Sei clienti ed alcuni dipendenti sono stati presi in ostaggio. Spaventati dalla pistola che i rapinatori hanno sottratto ad una delle guardie giurate.

Sull'ennesimo furto indagano ancora i Carabinieri di Pozzuoli, cercando come sempre di trovare i colpevoli, che riescono a dileguarsi subito dopo le rapine. Non per ultima la posta di Via Terracciano, un'altra banca a Pozzuoli. Rapine per le quali i banditi sarebbero ancora a piede libero. Secondo le prime ricostruzioni la rapina sarebbe avvenuta in piena mattinata, verso le dieci e mezza. Uno dei malviventi si sarebbe intrufolato tra la folla e avrebbe aperto la strada agli altri banditi, avvisando gli utenti della rapina.

La banda di rapinatori ha immediatamente svuotato tutti i cassetti e racimolato le banconote per un valore circa di diecimila euro. I clienti e i dipendenti sono stati chiusi in uno degli uffici. Con sciarpe e cappelli, un modo per non farsi riconoscere molto provvisorio, i rapinatori sono scappati. Le forze dell'ordine, ancora una volta, si stanno concentrando sulle immagini riprese dalle telecamere della banca Credem. Guardando le immagini delle telecamere di sicurezza della banca si nota come i banditi, all'uscita della Credem, si sono divisi in due gruppi, forse per perdere le loro tracce. Un colpo simile è stato già fatto a Pozzuoli e non si esclude che possa essere la stessa banda di ladri ad agire e che potrebbe agire ancora indisturbata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio Cerrato, la moglie: “Erano dei vigliacchi”

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento