rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Pomigliano Pomigliano d'arco / via ex aereoporto

Pomigliano Fiat, i brasiliani arrivano nello stabilimento

Lo rende noto Giuseppe Terracciano, segretario generale della Fim Cisl di Napoli. L'incontro di lunedì prossimo fa sperare in una commercializzazione della Panda anche nel sud America

Esponenti del Governo brasiliano in visita, lunedì 15 ottobre, nello stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco, per prendere visione degli impianti in vista dell'apertura di una nuova fabbrica del Lingotto in Brasile. É quanto rende noto Giuseppe Terracciano, segretario generale della Fim Cisl di Napoli, che valuta positivamente la visita, auspicando relazioni che potrebbero portare "alla commercializzazione della Panda anche nel sud America".
 
"Le nostre rsa ci hanno comunicato la prossima visita degli esponenti del governo brasiliano - ha spiegato Terracciano - nel cui Paese dovrebbe essere aperto un nuovo stabilimento Fiat. Questa è l'ulteriore conferma di come il sito di Pomigliano è preso a modello non solo in Europa, ma in tutto il mondo. Auspichiamo che i governatori brasiliani si interessino anche alla vettura prodotta a Pomigliano, in modo da instaurare una collaborazione che potrebbe portare alla vendita dell'utilitaria nel loro Paese, ed incrementare, in questo modo, anche il rientro di altri cassaintegrati". (Ansa)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano Fiat, i brasiliani arrivano nello stabilimento

NapoliToday è in caricamento