rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Pianura Pianura / Via San Jose Maria Escrivà

Pianura, discarica a cielo aperto in via San Jose Maria Escrivà

A pagarne le conseguenze anche l'Istituto Comprensivo Massimo Troisi plesso Caritas: cortile inutilizzabile a causa del cattivo odore e degli animali che si aggirano tra i rifiuti

La spazzatura invade le strade di Pianura, ma c’è una zona del quartiere dove da anni si è formata una vera e propria discarica a cielo aperto. Si tratta di Via San Jose Maria Escrivà.

La strada si trova alle spalle di una scuola, l’Istituto Comprensivo Massimo Troisi plesso Caritas, e proprio qui, presso l’edificio scolastico, le condizioni igienico-sanitarie sono precipitate.

Il cortile che si trova alle spalle dell’scuola è diventato inutilizzabile proprio a causa del cattivo odore e degli animali che si aggirano tra i rifiuti. Durante l’anno scolastico inoltre, forse proprio a causa della vicina immondizia, la scuola è stata invasa dai topi e più volte, è stato necessario, sospendere le attività didattiche per permettere la disinfestazione.


Con l’arrivo del caldo, la situazione si è aggravata; l’aria è diventata irrespirabile ed è impossibile per gli insegnanti permettere ai bambini di poter giocare all’aria aperta nel cortile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianura, discarica a cielo aperto in via San Jose Maria Escrivà

NapoliToday è in caricamento