menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Gravi carenze igienico sanitarie": scuole chiuse a Posillipo

Si tratta della materna Agazzi e dell'elementare Della Valle. Dall'inizio dell'anno erano stati avviati vari sopralluoghi. Decisa la sospensione di tutte le attività scolastiche

Circa 300 alunni che frequentano la scuola materna “Agazzi”, e l’elementare “Della Valle” dell’istituto comprensivo di via Orazio, frequentato da circa 300 alunni, sono state chiuse dai carabinieri nel quartiere di Posillipo, per gravi carenze igienico sanitarie.

I militari della stazione locale, con la collaborazione dell'Asl Napoli 1 e del personale scolastico, hanno ispezionato l'istituto che ha sede in via Orazio.

Dall'inizio dell'anno erano stati avviati vari sopralluoghi che avevano accertato la mancata attuazione delle disposizioni contenute nel capitolato d'appalto delle pulizie. Le imposizioni emanate sono state del tutto o in parte disattese. Sospese dunque tutte le attività scolastiche.

LA NOTA DEL COMUNE - "Siamo venuti a conoscenza che nell'Istituto Comprensivo Statale “G. Della Valle” e nella scuola dell'Infanzia comunale “Agazzi” sono state sospese le attività didattiche previo verbale dell'ASL per prescrizioni inerenti alla situazione igienico-sanitaria." Lo afferma in una nota l'assessore all'istruzione Annamaria Palmieri. "Premesso che le due scuole sono collocate nello stesso edificio ma sono la prima di competenza statale e la seconda di competenza comunale, si specifica che per la scuola “Agazzi” di competenza comunale le pulizie vengono eseguite dalla Napoli Servizi SpA, che la stessa ditta – attivata prontamente dall'amministrazione - aveva già effettuato nei giorni scorsi una prima tranche di interventi a seguito della diffida dell'ASL e che sta effettuando gli ulteriori lavori di pulizia straordinaria necessari ad ottenere al più presto la riapertura del plesso. la Dirigente Scolastica dell'Istituto Comprensivo Statale “G. Della Valle”, contattata dall'Assessorato, ci ha comunicato inoltre di aver provveduto ad investire la ditta di pulizie assegnatale dall'Ufficio Scolastico per le analoghe prescrizioni relative al suo plesso statale."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Attualità

Apre l'hub vaccinale di Capodichino. De Luca: "Il più attrezzato d'Italia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento