Sabato, 20 Luglio 2024
Notizie SSC Napoli

Kvaratskhelia: "Voglio arrivare in alto, ma devo lavorare tanto. Spalletti un maestro"

L'attaccante del Napoli ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport

"Un voto al Napoli? Facile: 10. E' una squadra piena di giocatori molto forti: se continuamo così, possiamo anche arrivare più in alto di quanto pensino tutti. Dobbiamo lavorare ancora tanto, sempre di più. Lo scudetto è un sogno. Siamo un gruppo molto unito, una famiglia". Così Khvicha Kvaratskhelia, in una lunga intervista al Corriere dello Sport, ha parlato del momento del Napoli.

"Sto lavorando molto per migliorare, devo imparare ancora tante cose. Una cosa, però, è certa: voglio arrivare in alto", ha detto l'attaccante azzurro parlando del suo momento personale.

Spalletti

"E' veramente un grande allenatore, molto molto bravo. Mi guarda da fuori e mi dice cosa sto facendo nella maniera giusta e cosa sto sbagliando. Mi fa migliorare, è un maestro".

Gli idoli

"Il mio idolo è Cristiano Ronaldo, anche se il mio primo amore è stato Guti del Real Madrid". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kvaratskhelia: "Voglio arrivare in alto, ma devo lavorare tanto. Spalletti un maestro"
NapoliToday è in caricamento