rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

Spalletti: "Potevamo fare anche un gol in più. Serve il massimo dell'umiltà per il ritorno"

Le dichiarazioni del tecnico del Napoli al termine del match contro l'Eintracht Francoforte

"Sono molto soddisfatto della prestazione perché abbiamo giocato con personalità fin dall'inizio, gestendo la sfida e portandola dove volevamo. Abbiamo fatto una grande partita anche se potevamo fare anche un gol in più, ma va bene così perché da squadra matura abbiamo ragionato senza rischiare di prendere gol". Così Luciano Spalletti ha commentato Eintracht Francoforte-Napoli ai microfoni di Canale 5.

"Abbiamo giocato una partita dimostrando che il nostro calcio è efficace anche in Europa, mentre l'Eintracht ha giocato all'italiana mettendosi in difesa. Abbiamo fatto veramente bene. In questa sfida non dovevamo fargli comandare il gioco perché sarebbe diventato pericoloso diventare alcuni spazi, siamo stati bravi a saltargli addosso subito dopo aver perso la palla. Un'aggressione immediata studiata per non far ritrovare loro l'ordine tattico, l'abbiamo fatto bene e ci ha dato dei vantaggi", ha aggiunto il tecnico azzurro.

"Per me la qualificazione sta sempre al 50% perché comunque il ritorno va giocato. Ci vuole il massimo dell'umiltà perché la presunzione diventa un nemico e le partite possono cambiare per un episodio in qualunque momento", ha concluso Spalletti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spalletti: "Potevamo fare anche un gol in più. Serve il massimo dell'umiltà per il ritorno"

NapoliToday è in caricamento