Venerdì, 14 Maggio 2021
Notizie SSC Napoli

Avv. Grassani: "Il Napoli pensa a richiesta risarcimento danni"

Il legale della società partenopea preannuncia una possibile azione di risarcimento, una volta esauriti i gradi della giustizia sportiva

De Laurentiis

L'ipotesi di una richiesta danni da parte del Napoli per la sentenza che ha tolto due punti e squalificato per sei mesi i calciatori Grava e Cannavaro, ''non e' assolutamente da escludere e, anzi, credo che verra' proprio presa in considerazione''. Cosi' l'avvocato Mattia Grassani, legale del Napoli, ha aperto a una possibile azione legale da parte del sodalizio partenopeo.

''Il Napoli ha subito danni patrimoniali, d'immagine e anche tecnico-sportivi: sono tutte ragioni di risarcimento che potranno essere prese in considerazione, una volta esauriti i gradi della giustizia'', ha affermato Grassani ai microfoni di Radio 24.

''Per quanto accertato dalla Disciplinare, non c'e' responsabilita' di 'culpa in vigilando' ne' di omesso controllo del club, che paga il comportamento di un ex-tesserato come Gianello, in scadenza di contratto, che nel '09/10 non gioco' mai''. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avv. Grassani: "Il Napoli pensa a richiesta risarcimento danni"

NapoliToday è in caricamento