Sabato, 16 Ottobre 2021
Calcio

Il Napoli continua a regalare sogni: altro poker azzurro in casa della Sampdoria

Gli azzurri di Spalletti proseguono la loro marcia a punteggio pieno grazie ad una doppietta di Osimhen e alle reti di Fabian Ruiz e Zielinski

Il Napoli prosegue nella sua marcia a punteggio pieno rifilando il secondo 0-4 in pochi giorni agli avversari. Vittima di giornata la Sampdoria, letteralmente annichilita tra le mura amiche dagli azzurri, che restano al comando della classifica in solitaria. Grande protagonista di giornata è ancora una volta Victor Osimhen, autore di un'altra doppietta dopo quella segnata al Leicester in Europa League appena una settimana fa.

Le scelte

Spalletti preferisce ancora una volta Rrahmani a Manolas in difesa. In avanti, invece, Lozano vince il ballottaggio con Politano sulla fascia destra. Sul fronte blucerchiato D’Aversa conferma il duo d’attacco formato dall’ex di turno Quagliarella e da Caputo.

I gol

Il Napoli passa in vantaggio già al 10’ con Osimhen che, complice una presa tutt’altro che perfetta di Audero, sigla l’1-0 raccogliendo in spaccata un invito di Insigne. Il capitano, ancora una volta in versione di assist-man, offre a Fabian Ruiz al 39’ il pallone che lo spagnolo deposita nell’angolo sinistro con un perfetto colpo da biliardo al limite dell’area per il 2-0 azzurro. Al 50’ Osimhen mette a segno la sua doppietta personale trasformando in gol un cross dalla destra di Lozano. Al 59’ ancora il messicano offre l’assist a Zielinski, che torna al gol con un tiro dei suoi.

Il record di Spalletti

Luciano Spalletti è già nella storia del Napoli. Nessun allenatore, infatti, aveva mai vinto in precedenza le prime 5 partite di campionato al suo primo anno sulla panchina azzurra. 

Il tabellino

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski (71' Depaoli), Colley, Yoshida, Augello; Candreva, Thorsby (71' Askildsen), Silva (55' Ekdal), Damsgaard; Caputo, Quagliarella (55' Torregrossa). All. D'Aversa

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani (48' Manolas), Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa; Lozano (81' Ounas), Zielinski (62' Elmas), Insigne (62' Politano); Osimhen (81' Petagna). All. Spalletti

Arbitro: Valeri di Roma

Marcatori: 10' Osimhen, 39' F. Ruiz, 50' Osimhen, 59' P. Zielinski

Note: ammonito Damsgaard, Depaoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Napoli continua a regalare sogni: altro poker azzurro in casa della Sampdoria

NapoliToday è in caricamento