rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Calcio

"Mister, Maradona è morto": la missione degli ex compagni al capezzale dello storico allenatore

Ancora non sa che Diego Armando Maradona non c'è più

Carlos Bilardo, ex allenatore dell'Argentina campione del mondo nel 1986 e vicecampione nel 1990, ancora non sa nulla della morte di Maradona (a cui era legatissimo), avvenuta il 25 novembre 2020. Coloro che gli sono vicino hanno preferito evitare di dare la brutta notizia al "nasone", come è soprannominato, viste le sue pessime condizioni di salute. Bilardo, che è stato anche collaboratore di Maradona durante l'avventura di quest'ultimo come ct nei mondiali del Sud Africa del 2010, è stato colpito tempo fa dalla sindrome di Hakim-Adams, una malattia neuro-degenerativa che incide sulla psiche e sui ricordi.

La missione degli ex compagni

Ogni tanto, quando vede le partite del Boca Juniors, squadra del cuore del pibe de oro, Bilardo chiede a chi gli è vicino: "Dov'è Diego? Perchè non lo inquadrano?" Adesso però gli ex compagni di squadra dell'Argentina di Bilardo e Maradona hanno deciso che è ora di dirgli la verità. Come riporta il portale argentino “La Voz”,  Ruggeri, Burruchaga e altri hanno pensato di riunirsi per comunicare al mister la morte di Diego e di Alejandro Sabella, altro ex allenatore argentino scomparso lo scorso dicembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mister, Maradona è morto": la missione degli ex compagni al capezzale dello storico allenatore

NapoliToday è in caricamento