Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Il Pomigliano Femminile torna in campo, ma con l'Inter arriva il sesto ko. Pantere ribaltate dalle nerazzurre

Al Pomigliano non basta l'iniziale vantaggio firmato Ippolito. L'Inter fa valere il fattore campo e conquista i tre punti in rimonta

Quinta sconfitta di fila, sesta complessiva in campionato. Il Pomigliano Femminile torna in campo e, guidato dal nuovo tecnico Alessandro Caruso, esce sconfitto dalla trasferta contro l’Inter.

Vittoria in rimonta per le nerazzurre che premono subito forte e vanno vicine al vantaggio in avvio. Calcio di rigore conquistato da Bonfantini dopo un fallo di Rabot, dagli undici metri però è miracolosa Buhigas che si oppone. Al 9’ ancora pericolo generato da Bonfantini con un giro palla al limite dell’area campana e con una conclusione finale di Cambiaghi: parata di Buhigas. L’estremo difensore granata sale in cattedra anche poco dopo su Karchouni. Bonfantini, insidia costante per la difesa granata, ci prova al 18’ con una botta forte che Buhigas devia in angolo. A sorpresa passa in vantaggio il Pomigliano. Punizione di Rabot, con traversone in area, la difesa libera con incertezza e al limite Ippolito fulmina sul primo palo Cetinja. La compagine di Guarino non ci sta e, dopo un quarto d’ora, acciuffa il pareggio con Csiszar, brava a rubare il tempo alla difesa campana e a calciare sotto la traversa. Passa un minuto e l’Inter passa in vantaggio con un’azione fotocopia sul lato sinistro dell’area. Questa volta è Bugeja a mettere in rete dopo un salvataggio in extremis di Corrado sulla linea di porta. La reazione ospite arriva con una buona combinazione offensiva Nambi-Martinez, il tentativo della guatemalteca è impreciso al 44’.

Ripresa che si apre con le nerazzurre che si portano in avanti con Karchouni, il colpo di testa su un traversone dalla sinistra di Robustellini non crea problemi a Buhigas. Pericolosa ancora l’Inter al 51’ da corner: cross di Bowen e incornata di Csiszar, sfera che sfiora l’incrocio. Bonfantini al 59’ compie l’ennesima scorribanda sulla destra e calcia forte sfiorando l’incrocio. Su punizione prova direttamente Tomter, il tiro angolato si perde sul fondo al 62’. Al 72’ iniziativa di Polli con tiro ravvicinato in area: buona la risposta di Buhigas. Al 76’ Martinez dal limite impegna Cetinja. Sul ribaltamento di fronte Polli lancia Bonfantini che chiude con un diagonale basso che termina poco distante dal palo alla destra di Buhigas. Sugli sviluppi di un angolo, traversone di Tomter per la testa di Csiszar con palla che sfiora il bersaglio. Dopo quattro minuti di recupero finisce il match.

Il tabellino

Inter: Cetinja, Bowen, Karchouni (83’ Eckhoff), Bugeja (73’ Polli), Bonfantini, Robustellini (83’ Sonstevold), Pandini, Thorgersen, Csiszar, Cambiaghi, Tomter. A disp.: Piazza, Durante, Santi, Bonetti, Eckhoff, Alborghetti, Nchout Njoya. All.: Maria Rita Guarino

Pomigliano: Buhigas, Fusini, Caiazzo, Rabot (75’ Borgouin), Nambi, Ippolito, Battistini, Martinez, Di Giammarino (88’ Domi), Corrado, Ferrario (90’ Manca). A disp.: Gavillet, Schettino, Tengue, Novellino. All.: Alessandro Caruso

Arbitro: Stefano Nicolini di Brescia

Reti: 21’ Ippolito (P), 36’ Csiczar (I), 37’ Bugeja (I)

Ammonizioni: Martinez (P), Karchouni (I), Borgouin (P)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pomigliano Femminile torna in campo, ma con l'Inter arriva il sesto ko. Pantere ribaltate dalle nerazzurre
NapoliToday è in caricamento