menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I segreti di Palazzo Salerno: dal giardino panoramico del secondo piano al gigante dimenticato

Il monumentale palazzo che delimita Piazza del Plebiscito protagonista di un libro voluto dal Comando Forze Operative Sud dell'esercito Italiano

Edificato alla fine del XVIII secolo su preesistenti conventi, lo storico palazzo Salerno, in piazza del Plebiscito, è stato testimone di trasformazioni politiche, sociali, artistiche. La sua storia è stata finalmente ricostruita in un bel libro realizzato a più mani: Leonardo Di Mauro narra le vicende dei monasteri di S. Croce e della SS. Trinità che del Palazzo costituiscono la base; Salvatore Fellino effettua il regesto (la ricostruzione cronologica) dei documenti; Alba Irollo tracciata la storia della costruzione e trasformazione dal punti di vista dell'architettura, toponomastica, potere e gusto dell'epoca,  con un'ampia appendice di documenti inediti e un ulteriore saggio sui dipinti; Francesco Aceto racconta del sepolcro della regina Sancia di Maiorca; Sabrina Iorio della Cappella Longo e l’altare ligneo di fra' Giuseppe da Soleto; Andrea Zezza  delle opere di Marco Pino nella SS. Trinità; Sergio Villari del Largo di Palazzo e di come avvenne la sua trasformazione nella piazza che tutti oggi conosciamo; Carmela Capaldi descrive il Gigante di palazzo; Riccardo Naldi ricostruisce la storia della Fontana del Gigante e delle altre fontanine della zona; Massimo Visone si occupa del giardino; Enrico Colle degli arredi borbonici; Flavia Coraggio delle antichità ritrovate del giardino; Vincenzo Cuomo illustra le vicende del susseguirsi dei Comandi militari nel palazzo dall’Unità ad oggi.

Il volume, illustrato con le planimetrie attuali e quelle storiche conservate a Roma presso l’Istituto Storico e di Cultura dell’Arma del Genio, è stato presentato nel Teatro di Palazzo Donn’Anna, in un evento cui hanno preso parte il presidente della Fondazione De Felice Marina Colonna Amalfitano e del Direttore del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli Federico II Renata De Lorenzo, Cesare de Seta e Ugo Dovere. Curato da Leonardo Di Mauro e Alba Irollo, il volume è edito dall’editore Carlo Delfino ed è stato promosso dal Comando Forze Operative Sud dell’Esercito Italiano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento