menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tuffo e nuotata sotto l'occhio attento del Vesuvio a febbraio: "Solo a Napoli..."

Mare dagli irresistibili colori caraibici, oggi

Traffico impazzito, ristoratori in protesta, nuovo stop alla didattica in presenza, caos vaccini, ma - come diceva la canzone - "basta che ci sta il sole e basta che ci sta il mare" e Napoli regala uno straordinario modo per mettere i problemi in pausa e "ricaricare le batterie":

DSC_5523 lav-2

un tuffo in un mare dai colori caraibici, oggi 26 febbraio, sotto l'occhio attento del Vesuvio e si può tornare a credere che davvero le cose miglioreranno. L'importante è crederci e mettercela tutta, come questo nuotatore  

DSC_5524 lav-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento