Martedì, 23 Luglio 2024
social Bacoli / Campi Flegrei

Campi Flegrei: torna "TerrArdente", tra mito e natura

Terza edizione della rassegna promossa dall’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei. la presentazione mercoledì 13 settembre, alle ore 16,30, nel Palazzo dell’Ostrichina del Parco Borbonico del Fusaro

Nel segno di Virgilio torna per il terzo anno consecutivo TerrArdente, rassegna promossa dall’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei nell’ambito della mission di tutela e valorizzazione di uno straordinario comprensorio naturale, storicamente perimetrato dai percorsi virgiliani. Il progetto è realizzato con Fondi POC Regione Campania e ha come linea guida il volume ‘Il Sogno di Virgilio – Al di là delle Porte del Sonno’, curato da Massimo D’Antonio, inedita chiave di lettura per legare mito e natura, storia e cultura dei Campi Flegrei, all’insegna del grande Poeta e Mago, al centro di un processo di trasfigurazione che tutt’oggi ispira antropologi, letterati ed artisti.

“Questa iniziativa – sottolinea Francesco Maisto, presidente dell’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei – è il punto centrale del nostro programma di protezione e promozione di un ecosistema unico al mondo, contraddistinto dall’incontro tra natura e mito, per delineare nuove forme di fruizione del vasto comprensorio flegreo all’insegna del turismo sostenibile, della cultura e del rispetto per l’ambiente”.

TerrArdente tra mito e natura

La rassegna, che si snoderà attraverso spettacoli, mostre d’arte contemporanea ed itinerari vergiliani, nei suggestivi scenari del Parco Monumentale di Baia a Bacoli e nel Rione Terra di Pozzuoli, sarà presentata unitamente al volume che la ispira mercoledì 13 settembre, alle ore 16,30 nel Palazzo dell’Ostrichina del Parco Borbonico del Fusaro, da Josi Gerardo della Ragione, sindaco di Bacoli; Luigi Manzoni, sindaco di Pozzuoli e presidente della Comunità del Parco; Giuseppe Pugliese, sindaco di Monte di Procida; Francesco Maisto, presidente Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei; Massimo D’Antonio, responsabile amministrativo dell’Ente Parco, autore de ‘Al di là delle Porte dei Sonno’ e ideatore dell’evento; Franco Riccardo, curatore Nat’Arte Natura Archeologia e Arte contemporanea; Rosanna Romano, direttore generale Politiche culturali e Turismo Regione Campania; Fabio Pagano, direttore Parco Archeologico dei Campi Flegrei; Maurizio De Giovanni, scrittore; Felice Casucci, assessore al Turismo Regione Campania. Modera il giornalista Francesco Bellofatto.

La rassegna TerrArdente è realizzata con Scabec e con la partecipazione della Compagnia Il Principe (regia Michele Principe), Damakà, ArtGarageCo, Fleg Workout (itinerari vergiliani) e gli artisti di Nat’Arte Michele Ciardiello, Gerardo Di Fiore, Lucia Gangheri, Laura Niola, Carmine Rezzuti, Francesca Volpe; la curatela per l’arte contemporanea è di Franco Riccardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi Flegrei: torna "TerrArdente", tra mito e natura
NapoliToday è in caricamento