Buona sanità 2019: assegnati i premi

Il riconoscimento all'Ospedale Evangelico Betania e al presidente dell'omonima Fondazione per le attività di sanità solidale, e a due medici napoletani che si sono distinti per le attività di cura e prevenzione dell'epatite C

E' stato assegnato all’Ospedale Evangelico Betania il Premio “Buona sanità 2019” per l’attività di assistenza finalizzata al benessere delle persone che per motivi economici, etnici o religiosi rinunciano a curarsi.

Nell'ambito dell'evento annuale, che dal 2013 assegna riconoscimenti alle strutture e ai professionisti che si sono distinti nel panorama dell’assistenza sanitaria regionale, sono stati premiati anche  i dott. Ernesto Claar, Direttore dell’Unità Operativa di Epatologia dell’Ospedale Evangelico Betania e Coordinatore del Network Epatologico dell’ASL NA1-Centro, e il dott. Ferdinando del Vecchio  responsabile del SERD 32 di Ponticelli  “per l'impegno profuso, in ambito epatologico, a favore delle classi sociali più fragili, nelle attività di prevenzione e lotta all’eradicamento dell’epatite C”, e la presidente della Fondazione Evangelica Betania, Cordelia Vitiello.

Oggi una delle grandi emergenze del nostro Paese è l'aumento della povertà - spiega Cordelia Vitiello - e con l'aumento della povertà sta aumentando sensibilmente anche la percentuale di persone che rinunciano a curarsi, che si aggiunge al numero, già significativo, di coloro che sono ai margini della società per motivi culturali, religiosi, etnici”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Ospedale Evangelico Betania è attivo da oltre 50 anni nell'assistenza ai più bisognosi, offrendo assistenza a persone che diversamente resterebbero senza cure.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

Torna su
NapoliToday è in caricamento