Disabilità, "Per me il lockdown non è finito": iniziativa contro le barriere architettoniche

Ancora tante, a Napoli come in tutta Italia, le barriere architettoniche. La data del 4 ottobre

Domenica 4 ottobre ricorre la “Giornata Nazionale per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche – FIABADAY”.

Giunta alla sua 18ma edizione, la manifestazione si svolgerà in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Quest’anno il titolo scelto è “Per me il lockdown non è finito”, un modo per sottolineare come per molte persone con disabilità e ridotta mobilità la "normalità" consiste nel rimanere confinate in casa, a causa di barriere architettoniche domestiche e condominiali. Ostacoli che spesso, tuttavia, potrebbero essere facilmente rimossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, quali sono i sintomi spia e cosa tenere in casa: risponde il medico di base

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento