menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, Caldoro ci riprova con una nuova ordinanza

Per cinque giorni sarà possibile sversare quotidianamente 900 tonnellate nelle discariche di Savignano Irpino, San Tammaro e Sant'Arcangelo Trimonte, nelle province di Avellino, Caserta e Benevento

Il governatore campano Stefano Caldoro ha firmato nelle scorse ore una nuova ordinanza per il conferimento della frazione umida tritovagliata dagli Stir nelle discariche di Savignano Irpino, San Tammaro e Sant'Arcangelo Trimonte, nelle province di Avellino, Caserta e Benevento.


L'ordinanza avrà una durata di cinque giorni e permetterà di sversare quotidianamente nei tre invasi circa 900 tonnellate al giorno. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento