Domenica, 21 Luglio 2024
Politica

'Spazzatour' nella Terra dei Fuochi con i parlamentari a 5 Stelle

Deputati e senatori del Movimento, venerdì 5 luglio 2013, faranno tappa a Lo Uttaro, San Tammaro, Taverna del Re a Giugliano, Chiaiano, Case Verdi a Caivano, inceneritore di Acerra, Mariglianella e Ponticelli

Parlamentari del Movimento 5 Stelle attraverseranno in bus alcune delle zone più critiche della Terra dei Fuochi.

Un vero e proprio 'Spazzatour' che partirà da Napoli e toccherà le discariche di Lo Uttaro, le discariche di San Tammaro, Giugliano con Taverna del Re (sito di stoccaggio delle ecoballe) e la discarica Resit, Chiaiano (con visita anche alla Selva Lacandona, bene agricolo confiscato alla criminalità), Caivano (epicentro dell'emergenza sanitaria, per un incontro con padre Maurizio Patriciello alle Case Verdi), Acerra (inceneritore), Mariglianella per una visita ai resti di un deposito chimico bruciato, infine, ultima tappa prevista, Ponticelli (discariche abusive di Napoli Est)

In base alla disponibilità di tempo, i parlamentari potrebbero fare tappa anche a Marigliano, come richiesto in un'assemblea del Movimento tenutasi a Volla.

La visita, per verificare le condizioni in cui versano queste aree martoriate dall'inquinamento ambientale, si terra venerdì 5 luglio 2013.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Spazzatour' nella Terra dei Fuochi con i parlamentari a 5 Stelle
NapoliToday è in caricamento