rotate-mobile
Il voto

Primarie Pd: tutto pronto per il voto di domenica

Assegnato anche il numero di schede per la provincia di Napoli

Si è riunita oggi "la Commissione Regionale per il Congresso del PD. A seguito delle richieste aggiornate, pervenute dalle Commissioni provinciali di Napoli, Avellino e Benevento, si è provveduto a determinare, in via definitiva, la dotazione di schede elettorali per il voto di domenica 26 febbraio, ripartita su base provinciale. Nel contempo è stata disposta la rettifica di un precedente errore materiale nell'attribuzione da parte della commissione regionale di schede elettorali per la provincia di Salerno, superiore a quanto richiesto dalla stessa competente commissione provinciale".

Così Franco Roberti, presidente commissione regionale per il congresso del Pd della Campania, a margine della seduta di oggi della commissione. Il quadro finale, approvato dalla commissione, dettaglia una nota, prevede il seguente riparto, inclusivo di schede effettive e di riserva: Napoli: 80.000; Caserta: 30.000; Salerno: 65.000; Avellino: 25.000; Benevento: 20.000. "Tale adempimento - ancora Roberti - tiene conto delle richieste pervenute dai territori e rispecchia in modo equilibrato le esigenze organizzative rispetto alla platea presumibile che si recherà ai seggi domenica 26 febbraio, al di là di ogni inutile ed immotivata polemica che non ha alcun fondamento fattuale. Ringrazio la commissione regionale per il lavoro svolto, che - ha poi concluso - consentirà una bella giornata di partecipazione democratica il giorno 26 febbraio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Pd: tutto pronto per il voto di domenica

NapoliToday è in caricamento