Giovedì, 13 Maggio 2021
Politica

Morte Andreotti, Pentangelo: "Se ne va uno dei pochi statisti italiani"

Il presidente della Provincia di Napoli ha voluto esprimere il suo cordoglio per la dipartita del senatore a vita della Repubblica italiana: "Con lui se ne va un significativo pezzo di storia del nostro Paese"

Andreotti

Dopo il cordoglio del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro per la morte del senatore a vita della Repubblica italiana Giulio Andreotti, è arrivato anche quello del Presidente della Provincia di Napoli, Antonio Pentangelo.

"Con la morte di Giulio Andreotti se ne va un significativo pezzo di storia del nostro Paese", ha detto Pentangelo.

"E’ stato uno dei padri della nostra Costituzione e sicuramente uno dei pochi “statisti” che la nostra Politica ha saputo esprimere. Mi auguro - ha concluso Pentangelo - che la classe dirigente italiana sappia far propria e sintetizzare in maniera produttiva, in questa fase cruciale della vita del nostro Paese, la forza e determinazione che Andreotti ha saputo profondere nelle battaglie che ha intrapreso nella sua lunghissima carriera parlamentare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Andreotti, Pentangelo: "Se ne va uno dei pochi statisti italiani"

NapoliToday è in caricamento