L'allarme: "A Napoli e in Campania si muore troppo di tumore"

L'assessore comunale alla Sanità Tommasielli: "Questa amministrazione è pronta a combattere e a non accettare questi dati passivamente. Bisogna fare subito qualcosa"

"A Napoli e in Campania si muore troppo per tumori e bisogna fare subito qualcosa. Questa amministrazione è pronta a combattere e a non accettare questi dati passivamente". E' questo l'allarme lanciato dall'assessore alla Sanità al Comune di Napoli Pina Tommasielli, a margine della presentazione della ricerca sulla mortalità per tumori nella città di Napoli, avvenuta quest'oggi presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo.

Lo studio, che presenta dati divisi per singole municipalità cittadine, è stato effettuato dall'Osservatorio oncologico del Comune di Napoli e dall'A.N.G.I.R. (Associazione Napoletana Giovani Ricercatori) in base a dati forniti dal ReNCaM Asl Napoli 1.

Dal 1° gennaio 2004 al 31 dicembre 2009, sono stati registrati mediamente 2857 decessi per patologie tumorali sul territorio cittadino, il 56,2% dei quali erano maschi. Tra le principali cause di mortalità maschile c'è il tumore ai polmoni (32%), mentre tra le donne il più letale è quello alla mammella (16,1%).

I dati variano di municipalità in municipalità, come si può riscontrare dal boom negativo del "Mesotelioma" nella zone "Bagnoli-Fuorigrotta" e "Soccavo-Pianura", vista la vicinanza con l'ex Italsider di Bagnoli e quindi con l'amianto.

La mortalità per tumore a Napoli, come spiegato dalla Dott.ssa Arpino, è in eccesso rispetto alla media europea, ma secondo l'epidemiologo dell'Istituto tumori Pascale, il Prof. Maurizio Montella, "potrebbe non aver raggiunto il suo picco massimo, ma aumentare nel corso dei prossimi anni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento