menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio Regionale, approvata legge per giovani imprenditori agricoli

Il Consiglio Regionale della Campania ha approvato con 38 voti favorevoli, con l’astensione del gruppo del M5S, la proposta di legge "Interventi per i giovani imprenditori agricoli", a firma del capogruppo di Caldoro Presidente Carmine Mocerino

Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Rosa D’Amelio, ha approvato con 38 voti favorevoli, con l’astensione del gruppo del Movimento 5 Stelle, la proposta di legge “Interventi per i giovani imprenditori agricoli”, a firma del capogruppo di Caldoro Presidente Carmine Mocerino.

"La Regione - ha sottolineato Mocerino - punta sull’agricoltura e sui giovani imprenditori agricoli, per porre in essere una leva per lo sviluppo del territorio e per l’occupazione e lo fa incentivando la semplificazione e favorendo l’impresa agricola giovanile".

Ad introdurre la proposta di legge all’esame del Consiglio, è stato il presidente della VIII Commissione Maurizio Petracca (Udc) che ne ha sottolineato l’importanza "al fine di favorire l’occupazione giovanile in un settore che da sempre è vitale per l’economia e per lo sviluppo”.

La legge favorisce il ricambio generazionale in agricoltura e nell’impresa agricola, anche per offrire ai giovani opportunità di lavoro. A Tal fine, la proposta di legge favorisce il miglioramento della imprenditorialità giovanile in agricoltura, semplificando le procedure per i giovani imprenditori che vogliano per la prima volta gestire un suolo agricolo o bene pubblico a vocazione rurale.

La proposta di legge stabilisce alcuni criteri preferenziali nell’affidamento dei suoli,  tra cui il non aver compiuto ancora 40 anni, il possedere conoscenze e competenze professionali. Per le società, anche costituite in forma di cooperativa, il requisito deve essere posseduto dal rappresentante legale e dalla maggioranza dei soci. L’iscrizione per la prima volta nel registro delle imprese sezione speciale delle aziende agricole o delle imprese costituite in cooperative.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento