menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefano Caldoro

Stefano Caldoro

Caldoro allarga la giunta: ora ci sono due assessori in più

Proposta di legge per aumentarli da 12 a 14, modificato l'articolo 50 dello statuto. L'opposizione: "Grave iniziativa, ampliamento delle poltrone incomprensibile se non nella logica di alimentare potere e clientele"

La novità che non t'aspetta: passano da 12 a 14 gli assessori della Giunta regionale della Campania. Nella notte il Consiglio regionale ha votato per l'allargamento che pone ora la Campania in linea con le altre grandi Regioni italiane.

Le due caselle in più saranno probabilmente riempite da due donne anche in base a una recente sentenza del Consiglio di Stato in base alla quale nella Giunta Caldoro deve essere garantita un'adeguata presenza femminile. Al momento l'unica donna presente in Giunta è Caterina Miraglia, assessore alla Cultura. No del Consiglio, invece, all'istituzione della figura di due sottosegretari in base a un emendamento presentato dal Pdl.


Ma l'opposizione protesta. Secondo Pd, Idv e Pse "la grave iniziativa politica assunta dalla Giunta regionale e da un centro destra sempre più lontano dalla sensibilità e dalle esigenze dei campani che attraversano profonde difficoltà socio economiche, in un contesto generale di crisi sempre più pesante, e per i quali l’ampliamento delle poltrone è del tutto incomprensibile se non nella logica di alimentare potere e clientele".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento