menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Di Maio

Di Maio

Di Maio parla di "lobby dei malati di cancro": polemiche, poi le scuse

Un post su Facebook del vice-presidente della Camera finisce nel mirino di alcune parti politiche. L'esponente del Movimento 5 Stelle chiarisce e si scusa: "Accostamento infelice"

Grandi polemiche ha suscitato nelle ultime ore un post del vice-presidente della Camera Luigi Di Maio. "Io non ce l'ho con le lobbies. Esiste la lobby dei petrolieri e quella degli ambientalisti, quella dei malati di cancro e quella degli inceneritori", ha scritto l'esponente del Movimento 5 Stelle su Facebook, scatenando le reazioni di altre parti politiche e non solo.

La frase sulle "lobby dei malati di cancro" non è infatti piaciuta a molti. E così qualche ora più tardi, sempre via Facebook, Di Maio ha voluto chiarire il senso le sue parole e scusarsi: "Sono dispiaciuto che a causa delle mie affermazioni, strumentalizzate ad arte dal PD, le associazioni dei malati di cancro siano finite in una becera polemica politica".

"A loro - ha proseguito il numero due della Camera - sento di dover chiarire il senso delle mie parole e di un accostamento (‘lobby degli inceneritori’ e lobby dei malati di cancro’) che può essere apparso infelice: in Parlamento ci sono portatori di interessi negativi, come quelli degli inceneritori, e portatori di interessi positivi, come quelli appunto delle associazioni dei malati di cancro, che devono poter dialogare con le istituzioni affinché il Parlamento approvi leggi a favore del loro diritto alla salute. Le loro sollecitazioni e indicazioni sono preziose per noi portavoce. Mi scuso se le mie parole sono risultate offensive".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento