menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi de Magistris © Tm NewsInfophoto

Luigi de Magistris © Tm NewsInfophoto

Gli stipendi al Comune di Napoli tra i più bassi: ecco quanto guadagna de Magistris

La tabella, pubblicata online, si riferisce alle competenze lorde percepite nel 2011. Il caso dei due docenti Alberto Lucarelli e Riccardo Realfonzo e le indennità dei consiglieri comunali

Quanto guadagna il sindaco di Napoli Luigi de Magistris? Non ci sono segreti: 5600 euro lordi, poco più di 4000 netti, per 12 mensilità (senza contributi come prevede la legge). Il vicesindaco Tommaso Sodano percepisce il 70 per cento dell’indennità del primo cittadino, gli assessori il 60.

Palazzo San Giacomo, come spiega Luigi Roano dalle pagine del Mattino, si conferma il Comune dove gli amministratori guadagnano di meno. La tabella, pubblicata sul sito del Comune, si riferisce alle competenze lorde percepite nel 2011. Ma i sindaci delle altre città? Il primo cittadino di Milano, Giuliano Pisapia, guadagna intorno ai 10mila euro a mese. Emiliano a Bari sta sui 9000 così come Merola a Bologna. Ma torniamo a Napoli. Otto assessori su 12 prendono 25.547,87 vale a dire 4200 euro lordi al mese, al netto, per intenderci, intorno ai 2700 euro. Poi ci sono i due docenti Alberto Lucarelli e Riccardo Realfonzo che hanno rispettivamente la delega ai Beni comuni e al Bilancio. Percepiscono 12.773 euro. La docenza non è incompatibile con il ruolo di assessore e quindi non hanno rinunciato allo stipendio da universitari.


C'è poi il risparmio sulle indennità per le casse di Palazzo San Giacomo. A proposito di consiglieri comunali, a quanto ammontano le loro indennità, gettoni di presenza alle sedute e nelle varie commissioni? Intorno ai 1400 euro lordi. Il capo dell’opposizione Gianni Lettieri è quello che ha percepito di meno: 878,49. Quello che guadagna di più è David Lebro con i suoi 10mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento