Emergenza criminale in città, Carfagna: "Dal sindaco solo aria fritta"

La consigliera comunale di Forza Italia attacca Luigi de Magistris: "Proietta solo miseria, è disperato. Abbiamo tante proposte contro la criminalità giovanile, lui invece eccelle solo in aria fritta". Bassolino: "Poliziotti in Galleria"

La discussione sull'emergenza legata alla criminalità giovanile in città rischia di essere avvelenata dalle trame politiche. Lo pensa il sindaco de Magistris, lo crede anche la consigliera d'opposizione Mara Carfagna che però imputa le maggiori colpe al primo cittadino. “La miseria è la cifra dell'azione amministrativa e politica di Luigi de Magistris e che lui, proiettando, la applichi ai suoi avversari politici è sintomo di disperazione. Mentre dall'opposizione arrivano proposte su età imputabile, patria potestà, lotta alla dispersione scolastica, che possono essere condivise o meno, da lui, che avrebbe la responsabilità di governare la capitale del Mezzogiorno, partono invece solo invettive e aria fritta, specialità in cui eccelle”, ha detto Mara Carfagna. 

Noi avvertiamo il dovere di dare risposte all'emergenza sociale e criminale che vive la città, lui, ancora una volta, strumentalizza, accusando gli altri di farlo, per ottenere quella visibilità che ama conquistare anche se questo significa speculare sulle sofferenze dei suoi cittadini”, ha concluso la consigliera comunale di Forza Italia Mara Carfagna. Sul fenomeno delle cosiddette baby-gang ha parlato anche l'ex sindaco Antonio Bassolino: "Nella galleria Umberto rubano l'albero di Natale e aggrediscono un clochard con mazze e calci. La Galleria è terra loro: ma è tanto difficile mettere di notte due-quattro vigili urbani o poliziotti o carabinieri o finanzieri?". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento