Cannavacciuolo perde 30 kg: "Pesavo 155 kg, mi sentivo stanco"

"Nessun regime alimentare particolare, ma ogni mattina una camminata veloce e pesi"

Trasformazione per Antonino Cannavacciuolo, l'amato chef campano, che è riuscito a perdere 29 kg. "Sono stato vicino a un bivio. Pesavo tanto, sono arrivato a 155 chili, mi sentivo stanco, dormivo male. Tre anni fa ho detto basta e mi sono comprato un tapis roulant. Nessun regime alimentare particolare, ma ogni mattina una camminata veloce e pesi. Sto solo un po’ attento, non mi sono tolto niente. Oggi peso 126-127 chili, ogni tre, quattro mesi perdo un chilo: la bilancia non deve più salire, deve solo scendere. Se una sera esagero a cena con gli amici, il giorno dopo insalata, corsa e flessioni. Qualche giorno fa abbiamo fatto le prove costumi: sono passato da una taglia 66 a una 60”. E' quanto svelato da Cannavacciuolo al settimanale Oggi. 

Lo chef tornerà in tv con la nuova edizione di Masterchef in autunno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento