menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatri di Pietra 2010 - Pausilypon al via dall'8 luglio 2010

Prime teatrali assolute per Paolo Graziosi, Ivana Monti, Eleonora Brigliadori e Sebastiano Tringali, alcuni tra i protagonisti della sesta edizione della rassegna

Prenderà il via giovedì 8 luglio 2010 alle ore 21.30, la sesta edizione di Teatri di Pietra in Campania nel suggestivo 'palcoscenico' naturale di Villa Imperiale Pausilypon a Napoli (con ingresso dalla Grotta di Seiano, Coroglio), ideata e realizzata da Capua Antica Festival, per la direzione artistica di Aurelio Gatti.
Il segmento partenopeo di Teatri di Pietra in Campania è, come tradizione, interamente dedicato alla drammaturgia "classica", riletta e riproposta in chiave contemporanea, da cui il sottotitolo Classico '900.
La rassegna, ospitata in un'area archeologica e paesaggistica straordinaria, per bellezza e storia, è realizzata in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, sotto il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Campania, Provincia di Napoli e con il contributo del Comune di Napoli.
L'edizione 2010 di Teatri di Pietra a Posillipo sarà all'insegna dell'evoluzione propositiva, che ne caratterizzerà, anche quest'anno, la programmazione. Infatti, il cartellone, composto di molte prime teatrali, ospiterà nuove creazioni affidate ad artisti quali Paolo Graziosi, Ivana Monti, Eleonora Brigliadori, Aurelio Gatti e, novità di questa edizione, la presenza di uno spettacolo di danza, con l'intensa drammaturgia di Roberto Guicciardini.

PROGRAMMA

8 luglio Le Erinni giungeranno

9 luglio A Prophet/Salomè

16 luglio Alcesti Mon Amour

17 luglio Antigone Circus

23 luglio Le baccanti

24 luglio L'altro Anfitrione

29 luglio Edipo Re

30 luglio L'Atlantide di Platone

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento