menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Festa della Tammorra - locandina

Festa della Tammorra - locandina

Festa della Tammorra: Mugnano tra canti e balli della tradizione popolare

L'iniziativa, promossa dal Comitato Civico Cambiamo Mugnano, si terrà domenica 7 luglio presso il Piazzale Cesare Pavese. Paranze di Pino Iove e Peppino Di Febbraio. Direzione artistica di Carmine D'Aniello e Marilù Poliedro

Canti e balli della tradizione popolare travolgeranno i cittadini di Mugnano, domenica 7 luglio. Per la prima volta la cittadina avrà la sua Festa della Tammorra su iniziativa del Comitato Civico Cambiamo Mugnano.

L'evento si svolgerà presso il Piazzale Cesare Pavese (Mugnano 2000) a partire dalle 18.30, nell'ambito del Miriam Makeba Summer Fest 2013, sotto la direzione artistica di Carmine D'Aniello, voce del gruppo interetnico 'o Rom, e di Marilù Poliedro, ballerina ed insegnante di danze popolari.

La cittadina a nord di Napoli, spiegano i promotori dell'iniziativa "si trasformerà in un luogo in cui il suono, il ballo e il canto sul tamburo (tammorra) saranno protagonisti indiscussi. L'intento è quello di mantenere ancora viva la tradizione della Tammurriata riproponendo il clima che si vive durante le feste tradizionali. Chiunque vorrà esibirsi suonando, cantando e ballando potrà farlo liberamente".

Ospiti d'eccezione della serata saranno La Paranza di Pino Iove (organizzatore della festa della tammorra a Somma Vesuviana ormai da otto edizioni) e La Paranza Giuglianese di Peppino Di febbraio (una delle paranze più importanti che mantengono ancora viva la Giuglianese,  stile di Tammurriata tipico dell'area nord di Napoli e provincia). Gruppi di eccezionali artisti che, con la loro esibizione, porteranno le loro testimonianze e faranno dono a tutti della loro tradizione".

Protagonisti della serata saranno, poi, tutti i cittadini partecipanti che vorranno divertirsi con musica e danze. "Come in ogni buona festa di tammurriata - spiega il direttore artistico D'Aniello - ci saranno esibizioni libere di danzatori, suonatori e cantatori. Lo spettacolo lo faranno i partecipanti alla festa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento