menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si ustiona per appiccare fuoco alla casa della ex: 38enne arrestato

Il 38enne è ora ricoverato presso il reparto di terapia intensiva Grandi Ustionati dell'ospedale Cardarelli. L'uomo aveva agito in Via Ghisleri

È finito in manette per i reati di incendio, evasione, false attestazioni ed inoltre denunciato per sostituzione di persona e falso ideologico commesso da privato in atto pubblico e atti persecutori un 398enne napoletano.

I poliziotti sono intervenuti nelle scorse ore in Via Ghisleri dove era in corso lo spegnimento di un incendio di un appartamento posto al quarto piano di uno stabile. L'incendio era di origine dolosa innescato da benzina.

Negli stessi minuti, un uomo è giunto al Cardarelli per ustioni diffuse al viso ed al corpo. Gli agenti hanno contattato la proprietaria dall’immobile scoprendo che da diversi mesi aveva troncato una relazione con l’uomo e lo stesso più volte l’aveva malmenata e minacciata di dar fuoco a lei ed ai figli.

Il 38enne è ora ricoverato presso il reparto di terapia intensiva Grandi Ustionati dell'ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento