Cronaca

Assicurazioni false: denunciati due truffatori napoletani in trasferta

Avevano venduto una finta assicurazione per 400 euro a un uomo di Borgosesia, in provincia di Vercelli

Avevano venduto una finta assicurazione a un cittadino in provincia di Vercelli che solo dopo aver pagato ha scoperto la truffa. Denunciati due napoletani di 20 e 65 anni accusati di truffa ai danni di un uomo di Borgosesia, in provincia di Vercelli. I due avevano venduto all'uomo una polizza auto con una tariffa che sembrava essere vantaggiosa. In cambio del pagamento di 400 euro gli hanno inviato anche il finto talloncino a casa.

La scoperta 

Il malcapitato è riuscito a scoprire di essere stato vittima di una truffa nel momento in cui ha controllato sul sito dell'Ania. Lì ha visto che la sua auto non era assicurata e così ha avvertito i carabinieri. I militari sono riusciti a rintracciare i due truffatori e denunciarli. Il 20enne aveva già dei precedenti penali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assicurazioni false: denunciati due truffatori napoletani in trasferta

NapoliToday è in caricamento