Architetto truffatore: instaura un rapporto di fiducia con gli anziani, poi prosciuga il loro conto

Un cinquantenne architetto di Ottaviano è indagato con l'accusa di truffa. L'uomo aveva acquisito un rapporto di fiducia con i due anziani che gli avevano commissionato dei lavori in casa

Un 50enne architetto di Ottaviano è indagato con l'accusa di truffa dopo essere stato denunciato da una coppia di anziani coniugi. La notizia è riportata dal Fatto Vesuviano. All'uomo sarebbero stati affidati dei lavori in una casa di proprietà dei coniugi. Instaurato un rapporto di fiducia, all'architetto i due anziani avrebbero affidato anche il bancomat per i prelievi dell'economia domestica. A questo punto il 50enne avrebbe approfittato della situazione, lentamente prosciugando il conto corrente. 

A scoprire il raggiro è stata l'anziana donna, dopo aver ricevuto una telefonata dalla banca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento