menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I sommozzatori della Polizia perlustrano le banchine del Porto: trovate 4 bombe

La squadra Sommozzatori ha perlustrato le banchine del Porto in vista delle prossime Universiadi. Le bombe avevano ancora elevato potenziale esplosivo

Ieri sera - venerdì 24 maggio - gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Sommozzatori, hanno eseguito la bonifica subacquea di alcune banchine del Porto di Napoli. I poliziotti, durante le operazioni della predetta bonifica, fatta in previsione delle prossime Universiadi nello specchio acqueo antistante le banchine n. 5, 6 e 7 ove dovranno ormeggiare le navi da crociera che ospiteranno circa 4000 atleti, hanno rinvenuto 4 ordigni bellici inesplosi.

Degli ordigni rivenuti, tre sono stati rinvenuti pressi della banchina 5 e uno tra la banchina 6 e 7. L’elevata preparazione dei sommozzatori della Polizia di Stato ha consentito di individuare gli ordigni, con ancora un elevato potenziale esplosivo, che si erano oramai confusi nel fondale marino con forme e colori simili ai detriti sparsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento