menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sul treno senza biglietto: scovati oltre 3mila "portoghesi"

Il bilancio dell'attività antievasione condotta nell'ultima settimana di luglio da Trenitalia Regionale Campania e Protezione Aziendale

Oltre 50mila viaggiatori controllati con verifiche a terra e a bordo di treni Regionali e metropolitani, 3.200 persone non in regola allontanate prima di salire sul treno. Questo il bilancio dell'attività antievasione condotta nell'ultima settimana di luglio da Trenitalia Regionale Campania e Protezione Aziendale, con il supporto di un team nazionale di controllori e con la collaborazione della Polizia Ferroviaria.

"I controlli - si legge nella nota - sono stati intensificati nelle stazioni di Napoli Centrale e Salerno, presidiando in particolare la fase di esodo verso le località balneari della costa cilentana".

L'attività ha generato incassi complessivi per circa 35mila euro di cui circa 7.000 provenienti dalla regolarizzazione di oltre 400 viaggiatori sprovvisti di biglietto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento