menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Caremar

Caremar

Corse a singhiozzo per Capri: 200 pendolari restano a terra

La disavventura è iniziata alle 5.30 quando il traghetto veloce "Isola di Capri" della Caremar, a causa delle condizioni meteomarine avverse, ha annullato la prima corsa del mattino

Odissea a Napoli per circa duecento pendolari diretti a Capri tra cui insegnanti, impiegati, operai e medici dell'ospedale Capilupi. Per quattro ore questa mattina non hanno potuto raggiungere l'isola venendo sballottati da un punto all'altro dello scalo marittimo napoletano, da Calata di Massa al Molo Beverello, senza ricevere informazioni su come raggiungere Capri.

La disavventura è iniziata alle 5.30 quando il traghetto veloce "Isola di Capri" della Caremar, a causa delle condizioni meteomarine avverse, ha annullato la prima corsa del mattino. A terra, assieme ai pendolari, sono rimasti anche gli autotrasportatori con a bordo le merci per l'approvvigionamento giornaliero. Intorno alle 7 la situazione sembrava stesse per sbloccarsi: dopo le proteste di camionisti e autotrasportatori, si apprendeva che il traghetto sarebbe finalmente salpato. Ma mentre i passeggeri erano in fila alle biglietterie per l'acquisto del biglietto, la nave veloce delle 7.30, con una corsa partita all'improvviso e fuori orario, prendeva il largo senza attendere che tutti i passeggeri fossero saliti a bordo.


A terra a Calata di Massa circa duecento persone. Visto che le condizioni meteo andavano ormai normalizzandosi, i passeggeri rimasti a terra si sono trasferiti al Molo Beverello trovando le biglietterie ancora chiuse. Nessun avviso o informazione sulle partenze utili, soppresse le corse degli aliscafi per Capri delle 8.05 e delle 8.35. Solo in un secondo momento i passeggeri in attesa, ormai esasperati, hanno appreso che alle 9.30 sarebbe finalmente partito alla volta di Capri il 'Ponza Jet' della Navigazione Libera del Golfo. E' stato questo il primo mezzo veloce che è salpato da Napoli per Capri e che ha portato sull'isola pendolari e lavoratori dopo ben quattro ore di attesa ponendo fine all'odissea. (Ansa)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento