Pendolari Napoli e provincia, traffico in tilt tra autostrade e Tangenziale

Mattinata difficile per i partenopei che si spostano in auto: i dettagli da Muoversi in Campania

Mattinata difficile per i pendolari partenopei. Come riportato stamane intorno alle 8 da Muoversi in Campania, sono diverse le criticità sulla rete stradale e autostradale della provincia napoletana e della regione.

In provincia, rallentamenti sulla A3 Napoli-Salerno e sulla A16 Napoli-Canosa. 
Nel primo caso il problema riguarda i partenopei in viaggio verso Salerno, in quanto lavori stradali rallentano la tratta tra Cava de' Tirreni e Vietri sul Mare. Nel secondo caso c'è fumo - probabilmente un rogo di rifiuti - tra Pomigliano e il bivio A1 Roma-Napoli, circostanza che necessita di prudenza da parte degli automobilisti.

Per quanto riguarda invece la città di Napoli, i maggiori problemi si registrano sulla Tangenziale. Ci sono infatti rallentamenti per traffico intenso tra Secondigliano-Aeroporto e Corso Malta, e code in entrata a Corso Malta verso Pozzuoli. Rallentamenti per traffico intenso anche tra Vomero e Zona Ospedaliera e code in entrata a Vomero direzione Capodichino

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento