Baby gang tenta di rubare l'albero di Natale: residenti mettono i ragazzini in fuga

L'episodio è avvenuto la scorsa notte in piazzetta Sant'Anna di Palazzo

L'albero, foto di Luca Iacovelli

Il raid, ad opera di una baby gang, è avvenuto ieri sera intorno alle 23. Poteva durare 5 ore l'albero natalizio di piazzetta Sant'Anna di Palazzo: alle 18, il consigliere della prima Municipalità Luca Iacovelli l'aveva inaugurato, poco dopo un gruppo di ragazzini ha provato ad appropriarsene.

A fermarli sono stati i residenti. Hanno visto i ragazzini con una pala, e sono subito scesi in strada per bloccarli. Qualche insulto, poi la situazione è rientrata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento