Doppia stesa nel cuore di Napoli: malore per un uomo dallo spavento

Cardiopatico, il 62enne è stato condotto in ospedale. Ai domiciliari, all'esterno del portone di casa sua a Santa Chiara sono stati esplosi diversi colpi. Colpi in aria anche nella zona dei Decumani

Due nuovi raid a colpi di pistola sono stati portati a termine la scorsa notte nel cuore della città. Un uomo ha accusato un malore dallo spavento ed è sta condotto in ospedale.

Raid a Santa Chiara

La doppia stesa avviene a pochi giorni da un altro episodio del tutto simile. Stavolta è stata presa di mira, poco prima delle 4, l'abitazione di un pregiudicato agli arresti domiciliari in via Francesco Saverio Gargiulo (nei pressi di Santa Chiara). Sul posto i carabinieri hanno trovato due proiettili conficcati nel portone della casa, mentre sul selciato 12 bossoli di pistola calibro 9.
L'uomo, di 62 anni, è stato portato in ospedale: cardiopatico, ha accusato un malore dallo spavento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La precedente doppia stesa

Colpi in aria ai Decumani

Un altro episodio aveva avuto luogo intorno a mezzanotte in vico Santi Filippo e Giacomo (zona Decumani), dove è intervenuta la polizia. Gli agenti hanno trovato tre bossoli calibro 9x21 che - data l'assenza di punti di impatto - si presume siano stati esplosi in aria. Anche in questo caso, in zona, risiede un noto pregiudicato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento