Minaccia la ex moglie su Facebook: finisce ai domiciliari

Accusato di stalking, era già destinatario di un divieto di avvicinamento alla donna

Non poteva più avvicinarsi a lei per ordine del giudice eppure continuava a perseguitarla e minacciarla utilizzando Facebook. Questo comportamento è valso gli arresti domiciliari a un 46enne di Ercolano accusato di stalking. A notificargli l'inasprimento della misura cautelare ai suoi danni sono stati i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il divieto di avvicinamento 

L'uomo aveva già il divieto di avvicinamento disposto dal Gip del tribunale di Venezia, luogo dove si è trasferita la donna. La vittima però continuava ad avere minacce e per questo si è rivolta ancora alle forze dell'ordine e la procura veneziana è riuscita a ottenere l'inasprimento della misura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento