Stalker telefonico incastrato, 30mila chiamate in 5 mesi

Si tratta di un 58enne per il quale è scattato il divieto di avvicinamento all'ex moglie

Trentamila telefonate in cinque mesi. È il comportamento persecutorio tenuto da un 58enne nei riguardi dell'ex moglie che gli è costato il divieto di avvicinamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato accusato di stalking, e l'ordinanza cautelare nei suoi confronti è stata eseguita daicarabinieri della stazione di Capodimonte nel quartiere San Carlo Arena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento