menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tennis

Tennis

Alla Rotonda Diaz lo stadio del tennis costruito sul mare

Vertice con il leader degli industriali, funzionari della Federazione e presidente del Tc Napoli. Incontro di Coppa Davis in città dal 14 al 16 settembre tra Italia e Cile

Nelle scorse ore un primo sopralluogo tecnico nell'area della Rotonda Diaz. È qui che verrà infatti allestito il campo per l'incontro di Coppa Davis che si disputerà a Napoli dal 14 al 16 settembre tra Italia e Cile. Presenti al sopralluogo tecnici della federazione italiana tennis e del Tennis Club Napoli, il circolo a cui è stato assegnata l'organizzazione dell'evento, guidati dal presidente del circolo partenopeo Luca Serra, oltre al presidente dell'Unione Industriali di Napoli Paolo Graziano, che è anche a capo di Acn, la società di scopo creata per lo svolgimento delle regate di America's Cup 2012 e 2013 a Napoli. Entusiasta Luigi de Magistris, che parla di un evento straordinario per come verrà allestito.

LE PRIME INDISCREZIONI - Il campo da tennis verrà allestito all'esterno e in terra rossa alla Rotonda Diaz con il mare a fare da scenario e con una tribuna capace di ospitare oltre 4 mila persone. Quanto al Lungomare liberato, sarà animato da numerose iniziative collaterali e da un villaggio con animazioni per i numerosi turisti. La macchina organizzativa si è già messa in moto. Si tratterebbe, per adesso, di trovare almeno 200-300 mila euro per garantire la riuscita dell'evento.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento