menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Troppi suicidi in Polizia: nasce lo sportello antistress

Negli ultimi 10 anni 190 agenti si sono tolti la vita, con almeno dieci casi nella sola città di Napoli dal 2006 ad oggi. Il sindacato Silp presenta la sua iniziativa in via Medina

"L'allarme suicidi nella Polizia di Stato ha raggiunto limiti inaccettabili. Dobbiamo fermare questa strage silenziosa". La Cgil lancia una provocazione al ministero, rendendo visibile il fenomeno dei "suicidi in divisa".

Questa mattina alle 10.30 il sindacato di polizia Silp presenterà in via Medina lo sportello antistress da lavoro correlato. Il centro di psicologi e consulenti, che troverà spazio nella sede del sindacato di piazza Nicola Amore, potrà essere contattato gratuitamente dai poliziotti interessati.

Negli ultimi dieci anni ben 190 agenti si sono tolti la vita in Italia, mentre solo nella città di Napoli ci sono stati 10 suicidi dal 2006. L'ultimo, come ricorda Repubblica, risale a meno di un mese fa, quando un agente della squadra mobile si è tolto la vita con la pistola d'ordinanza.

"Presentiamo il centro in strada per sensibilizzare i cittadini - spiega Tommaso Delli Paoli, segretario generale Silp - il ministero tende a minimizzare il problema. Noi riteniamo che disagi e frustrazioni derivino dalle vessazioni subite dai superiori, dai mancati trasferimenti, da retribuzioni inadeguate e ambiente di lavoro fatiscente. Lo sportello cercherà di evitare che la stanchezza diventi tragedia".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento