Spari in un bar ad Acerra, ferito 30enne straniero

Si tratta di un incensurato. Portato in ospedale, le sue condizioni non sono preoccupanti. Indaga la polizia

Un uomo di circa 30 anni è stato ferito a colpi d'arma da fuoco ad Acerra, all'interno di un bar su Corso Italia. L'episodio è avvenuto nella serata di oggi, intorno alle 19.

Di nazionalità straniera - albanese con passaporto inglese, incensurato - il ferito (ad un gluteo) è stato condotto in ospedale, alla Villa dei Fiori, dove le sue condizioni sembrano non preoccupare i sanitari.

La dinamica di quanto accaduto al momento non è ancora del tutto chiara. Pare che la vittima stesse al bancone del bar, quando un uomo è entrato e all'improvviso ha estratto un'arma esplodendo due colpi all'indirizzo del primo.

Numerosi i presenti, terrorizzati per quanto stesse accadendo. Sul posto sono arrivate volanti dal vicino commissariato, che però non hanno trovato l'autore degli spari. Al momento le indagini proseguono e non si esclude alcuna pista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento