Cronaca Frattamaggiore

Frattamaggiore, sequestra i genitori per soldi: arrestato 31enne

Nonostante l'arresto di qualche mese fa, il giovane aveva continuato ad avere condotte violente e a molestare i genitori per ottenere soldi per comprare la droga

Ha sequestrato i genitori in casa perchè si erano rifiutati di dargli i soldi per la droga. I carabinieri di Frattamaggiore hanno arrestato un 31enne con l’accusa di tentata estorsione continuata e sequestro di persona.

Il giovane, già sottoposto a obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, era stato arrestato il 9 luglio scorso perché aveva minacciato di morte la madre che si era rifiutata di dargli 20 euro per comprare la droga. Nonstante l'arresto, il 31enne però aveva continuato ad avere condotte violente e a molestare i genitori. Durante l’ennesimo episodio di violenza e, in seguito a una chiamata effettuata al 112, i carabinieri sono intervenuti d'urgenza e hanno liberato i genitori che erano stati sequestrati in casa e minacciati con un coltello dal figlio. Dopo le formalità di rito il giovane è stato portato al carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frattamaggiore, sequestra i genitori per soldi: arrestato 31enne
NapoliToday è in caricamento