rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca

A 14 anni in classe armato di pistola: arrivano i carabinieri

Scivolata dai pantaloni e caduta a terra in un istituto scolastico di Napoli davanti agli occhi attoniti dell'insegnante

E’ una pistola quella che cade dalle tasche in classe ad un 14enne. La canna metallica scura, l’intero fusto disegnato per essere portata nei pantaloni senza sforzi. Quando tocca il pavimento il rumore è sordo. Tutti girano di scatto la testa. Qualcuno ride, chi l’ha lasciata scivolare no. L'insegnante di un istituto scolastico della periferia orientale di Napoli nota l'arma, priva anche del tappo rosso.Si tratta di un’arma a salve, calibro 8. Una fedele riproduzione della tedesca Walther PPK, utilizzata dall’agente 007 nelle sue avventure. 

Vengono avvisati i carabinieri del nucleo radiomobile che intervengono pochi minuti dopo. Sequestrano l’arma e per il minore scatta una denuncia per porto abusivo di armi. A scuola arrivano anche i genitori, a cui viene affidato il 14enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 14 anni in classe armato di pistola: arrivano i carabinieri

NapoliToday è in caricamento