Ritrovato il titolare di un bar di Poggioreale scomparso da giorni: era a Roma in stato confusionale

I carabinieri stanno indagando per fare luce su quanto accaduto

Roma Termini, Ansa

Vincenzo Strino, titolare di un bar di Poggioreale scomparso da giorni, è stato ritrovato. Il 39enne era nei pressi della stazione di Roma Termini, senza documenti, effetti personali e con pochissimi soldi.

A riportare del suo ritrovamento è Cronache di Napoli, cui la moglie dell'uomo, Rosa, ha parlato del lieto fine della vicenda. "Vincenzo – ha spiegato la donna – è stato riconosciuto da un passante in fotografia mentre, in stato confusionale e visibilmente choccato, si trovava presso la stazione Termini dove aveva passato all’adiaccio le due ultime notti. Era privo di effetti personali e telefonini",

Strino ha ricordato però il numero del suo avvocato, Massimo Capasso, avvertito dai carabinieri della situazione. Al momento il 39enne non ricorda cosa gli sia accaduto. I militari che indagano sulla vicenda stanno provando a ricostruire il suo percorso attraverso gli agganci alle celle effettuati dal suo smartphone, ed attraverso i filmati delle videocamere di sorveglianza. Non è chiaro ancora se fosse da solo o in compagnia di qualcuno.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento