Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Rapine e furti: due arrestati a pochi chilometri da Napoli

Vittime delle rapine improprie contestategli erano delle signore anziane, cui sono stati strappati dei beni con la violenza

Ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Nola su richiesta della Procura di Nola, nei confronti di 2 soggetti gravemente indiziati, a vario titolo, di rapina, furto di carburante e ricettazione di auto. Le indagini, condotte dal Nucleo Operativo e Radiomobile - Sezione Operativa della Compagnia di Castello di Cisterna, hanno permesso di individuare N.A., 44enne di Pomigliano d’Arco e C.G., 40enne di Sant’Anastasia, entrambi pluripregiudicati, quali autori dei reati predatori ascritti, compiuti nei mesi di febbraio e marzo in diversi comuni della provincia di Napoli, tra i quali Pomigliano d’Arco, Somma Vesuviana e Mariglianella.

Vittime delle rapine improprie contestategli erano delle signore anziane, cui sono stati strappati dei beni con la violenza una nel centro di Pomigliano d’Arco ed una in Mariglianella. Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso la quale sono ammessi mezzi di impugnazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine e furti: due arrestati a pochi chilometri da Napoli
NapoliToday è in caricamento