menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle maschere usate

Una delle maschere usate

Rapinano mascherati un centro scommesse: inseguimento con i carabinieri

Alta tensione a Somma Vesuviana, dove tre uomini si sono mascherati ed introdotti in un esercizio di piazza San Francesco. Dopo aver ferito il titolare gli hanno preso 6mila euro. Uno di loro è però finito in manette

Avevano rapinato un centro scommesse di Somma Vesuviana con i volti coperti da maschere e passamontagna. Pensando a tutto: targa dell’utilitaria della mamma coperta con il nastro adesivo, maschere da scena, pistole replica di quelle in dotazione alla polizia.

Poi il colpo, nel centro scommesse di piazza San Francesco. L'irruzione a tarda sera, la violenta aggressione al titolare 22enne – ferito col calcio dell'arma e costretto a consegnare 6mila euro d'incasso.

I carabinieri, allertati al 112, sono però immediatamente intervenuti. Trovando i malviventi poco lontano: da lì è partito l'inseguimento, al termine del quale il conducente è stato messo in manette mentre i due complici fuggivano a piedi. Si tratta di un uomo di 31 anni, residente a Pomigliano d’Arco e già noto alle forze dell'ordine. Ora dovrà rispondere di rapina aggravata e lesioni personali.

I carabinieri hanno trovato due pistole sceniche, quattro maschere bianche, tre passamontagna e 1.050 euro. L'auto, della madre dell'arrestato, è stata sequestrata. Mentre il titolare del centro scommesse ha un prognosi di 10 giorni, proseguono le indagini per l'identificazione e la cattura dei due fuggitivi. L'arrestato è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento