menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Mia madre è stata rapinata e investita sul corso Umberto": la denuncia della figlia

La donna, già menomata per un ictus, ora è senza soldi e documenti. "Come farà a ripartire per Londra?"

"Oggi alle ore 14:00 abbiamo subito una rapina al Corso Umberto, vicino all'Università, purtroppo il ladro con il motorino ha investito di striscio mia madre 70 anni che è venuta da Londra a trovarmi, che 6 mesi fa ha avuto un ictus (è stata ricoverata per 3 mesi), per prenderle la borsa e l'ha fatta cadere sull'asfalto. Ho rincorso il malvivente ma non sono riuscita a raggiungerlo. Abbiamo chiamato le forze dell'ordine più volte che sono poi arrivate e lì vicino abbiamo incontrato altre due signore sempre a corso Umberto anche loro scippate. Mia madre deve partire martedì mattina, ma è senza documenti, senza soldi, senza telefono, senza occhiali da vista e anche ferita. Ma dove siamo qua??!! Scusate lo sfogo ma purtroppo nn so a ki rivolgermi. Non ho parole", è la denuncia inviata dalla figlia dell'anziana ferita su NapoliToday.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento