Poliziotto reagisce a una rapina e spara: ferito e arrestato il rapinatore

Un agente del Nucleo scorte era in auto con la fidanzata quando è stato avvicinato da due uomini a Torre del Greco

Ieri pomeriggio un agente del Nucleo Scorte della Questura di Napoli e la sua fidanzata, mentre erano fermi in auto in via Calastro a Torre del Greco, sono stati affrontati e minacciati da due uomini, uno dei quali armato, che hanno tentato di rapinarli. Il poliziotto si è qualificato estraendo l’arma d’ordinanza e, dopo aver intimato l'alt, ha esploso un colpo che ha raggiunto uno dei due malviventi alla gamba, mentre l'altro si è dato alla fuga.

L'agente, con l'aiuto di una Volante del Commissariato di Torre del Greco, ha subito soccorso l'uomo che, condotto in ospedale, è stato medicato e dimesso.
Il 44enne napoletano con precedenti di polizia per rapina, minaccia, ricettazione e altri reati contro il patrimonio, è stato arrestato per tentata rapina aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento